"E' lo sferragliare del tram, a cavalli, a vapore o elettrico, che con il suo carico ha trasportato merci ed intere generazioni. Un mezzo relativamente lento e una linea, nella maggior parte dei casi a binario unico, hanno portato ad una crescita dei commerci e all'avvicinamento di popolazioni spesso isolate. Ancora oggi questo vantaggio è da attribuire allo sviluppo delle linee tranviarie..."

Home / Tram / Linee Tranviarie Italiane in Esercizio / Linee Tranviarie in Esercizio in Sicilia

Tranvie in Sicilia

Binari e Tratte in Esercizio

DATI, SCHEDE TECNICHE E IMMAGINI STORICHE | Le linee in servizio e gli sviluppi

Il tram è già apparso in Sicilia a partire dal lontano 1915 a Trapani, come linee urbane ma anche nel 1883 per il trasporto dei minatori e dei materiali estratti dalle Miniere di Sant'Agostino.

In realtà il tram in Trinacria, l'antico nome dell'isola, era presente a Catania in città e fra Catania e Acireale, nella città di Messina che aveva estensioni verso il litorale nord a Barcellona Pozzo di Gotto e sul versante est fino a Giampilieri.

La città di Palermo aveva il tram fin dal 1887 e la tranvia di Monreale era già attiva dal 1900. Quest'ultima doveva superare un gran dislivello avendo una pendenza del 120 per mille.

Non ultime le tranvie di fra Porto Empedocle e Lucia, a trazione animale prima e a vapore del 1897, che serviva le miniere di zolfo locali.

INDICE:

Tram a Palermo

La rete tranviaria urbana di PALERMO, è una rete con uno sviluppo totale di 23,3 km e scartamento di 1445 mm. La trazione è elettrica con alimentazione a 750 V in corrente continua. Venne inaugurata il 30 dicembre 2015

La rete palermitana è composta da 4 linee per un totale di 58 fermate di cui alcune in comune fra le varie linee.

  • Linea 1 - Percorso: Roccella - Stazione Centrale - Apertura: 2015 - Estensione 5,5 km - Fermate 15
  • Linea 2 - Percorso: Piazza Santa Cristina - Stazione Notarbartolo - Apertura: 2015 - Estensione 4,8 km - Fermate 13
  • Linea 3 - Percorso: CEP - Stazione Notarbartolo - Apertura: 2015 - Estensione 5 km - Fermate 12
  • Linea 4 - Percorso: Pollaci/Calatafimi - Stazione Notarbartolo - Apertura: 2015 - Estensione 8 km - Fermate 18
Mappa Tram Palermo - Palermo Tramway Map

Veicoli utilizzati: tram articolati tipo Bombardier Flexity Outlook consegnati in 17 esemplari. La concessione è affidata alla AMAT.

Per maggiori informazioni sul servizio e sugli orari contatta AMAT Palermo

Torna all'Indice

Tram a Messina

La rete tranviaria urbana di MESSINA, composta da una linea che venne aperta nel 2003 e scartamento di 1445 mm. La trazione è elettrica con alimentazione a 750 V in corrente continua.

  • Linea 28 - Percorso: Terminal ZIR (Viale Gazzi) fino al Terminal Museo (Viale Annunziata) - Apertura: 3 aprile 2003 - Estensione 7,7 km - Fermate 18

La linea percorre la città dal Terminal ZIR fino al Terminal Museo. Questa direttrice permette di raggiungere facilmente molti punti importanti della città. Fra questi il terminal nord degli autobus (Terminal Museo), il Museo Regionale, i Traghetti e i mezzi veloci per la Calabria, la Stazione Centrale, il cimitero, il policlinico ed il terminal sud degli autobus (Terminal ZIR).

Veicoli utilizzati: tram articolati tipo Fiat Cityway consegnati in 15 esemplari. La concessione per l'esercizio è affidata ATM Messina SpA.

L'esercizio ha subito una sospensione a causa dell'indisponibilità di parti di ricambio. Ad oggi risultano revisionate le prime elettromotrici tranviarie che vengono riconsegnate gradualmente per la ripresa del servizio.

Per maggiori informazioni sul servizio e sugli orari contatta ATM Messina SpA

Torna all'Indice Mappa Tram Messina - Messina Tramway Map

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLE LINEE PRESENTI IN QUESTA PAGINA:

Tracciato, Lunghezza, Scartamento, Trazione, Data di Apertura e Chiusura all'esercizio, Immagini, Approfondimenti e collegamento ai siti ufficiali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

LINEE TRANVIARIE IN ESERCIZIO LINEE TRANVIARIE DISMESSE

PER TUTTE LE SEGNALAZIONI SCRIVI A Treniebinari.it.

RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE