"Nell'arco di oltre un secolo e mezzo la Ferrovia ha disegnato il volto dell'Italia e l'identità del suo popolo, pur senza lasciare nella memoria tracce della propria importanza storica..."

COSTRUTTORI E RIPARATORI di Materiale Rotabile Ferroviario in Italia

LEGENDA:

  • M = Parte Meccanica
  • E = Parte Elettrica
  • D = Motori Termici

ABB 1988-1989, 1993-1996 ME - Asea Brown Boveri Tecnomasio, Milano, Vado Ligure (ex TIBB, poi ADTranz) 1990-1996 ME - Asea Brown Boveri Trazione, Milano, Vado Ligure (ex ADTranz).

ADTRANZ 1996-1999 ME - ABB Daimler Benz Transportation Italia, Segrate, Vado Ligure (ex ABB) dal 1999 ME - Daimler Chrysler Rail Systems (Italia), Divisione Trasporti, Vado Ligure (acquisita da Bombardier Transportation Italia SpA).

AERFER 1961-1967 M - Società Industrie Meccaniche Aeronautiche Meridionali "Aerfer", Napoli, Pozzuoli (ex Pozzuoli + IMAM Napoli; poi Sofer).

AEROSICULA 1971-1975 M - Aerosicula Metalmeccanica, Palermo, Carini (ex SIMM + Aeronautica Sicula; poi IMER).

ALCE 1965-1972 E - Azionaria Laziale Costruzioni Elettromeccaniche SpA, Roma, Pomezia (ex Mater; divenuta Italtrafo).

ALSTOM Dal 2000 ME - Alstom, Torino, Savigliano (Cn), Colleferro (Rm).

AMT Dal 1978 al 1981 E- Consorzio Ansaldo-Marelli-TIBB.

ANSALDO 1905-1922 M - Giovanni Ansaldo & C., Genova Sampierdarena 1922-1951 ME - Ansaldo SA, Genova Sampierdarena, Genova Cornigliano 1950-1965 M - Ansaldo Costruzioni Meccaniche Industriali (CMI), Genova Fegino 1950-1965 E - Stabilimenti Elettromeccanici Riuniti Ansaldo-San Giorgio SpA, Genova Cornigliano, Sestri Ponente 1966-1977 - v. Asgen 1977-1980 E - Raggruppamento Ansaldo, Genova Cornigliano dal 1980 E - Ansaldo Trasporti SpA, Napoli (ex Ansaldo + Italtrafo) (AnsaldoBreda facente parte del gruppo Finmeccanica).

ANSALDOBREDA Azienda nata dalla fusione di Ansaldo e Breda. Confluita nel 2015 in Hitachi Rail Italy.

ASGEN 1966-1977 E - Ansaldo San Giorgio Compagnia Generale Stabilimenti Elettromeccanici Riuniti SpA, Genova Cornigliano, Milano (ex Ansaldo + CGE; poi Raggruppamento Ansaldo).

BADONI 1932-1993 M - Antonio Badoni SpA, Lecco (ABL).

BOMBARDIER Dal 2001 - ME - Bombardier Transportation Italia Spa, Vado Ligure (Savona).

BREDA 1905-1920 M 1920-1951 MED - Società Italiana Ernesto Breda per Costruzioni Meccaniche, Milano (fino al 1936), Sesto San Giovanni 1952-1972 MED - Breda Termomeccanica e Locomotive, Sesto San Giovanni (poi Breda Pt) - Breda Ferroviaria, Sesto San Giovanni (poi Breda Pt) - Breda Elettromeccanica, Sesto San Giovanni (poi Cesa) - Breda Motori, Sesto San Giovanni (fino al 1955, poi BRIF).

BREDA PISTOIA Dal 1974 M - Breda Costruzioni Ferroviarie SpA, Pistoia (ex Breda + Pistoiesi) (Divenuta AnsaldoBreda facente parte del gruppo Finmeccanica).

BRIF Dal 1955 D - Fabbrica Automobili Isotta Fraschini & Motori Breda, poi Isotta Fraschini SpA, Saronno.

CARMINATI E TOSELLI dal 1899 al 1935 M - Carminati e Toselli, Milano, dal 1907 Società Italiana Carminati Toselli, Milano.

CASARALTA Dal 1960 al 1989 M - Officine di Casaralta SpA, Bologna (OCB). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

CASERTANE Dal 1976 al 1994 M - Officine Meccaniche Casertane SpA, Caserta (OMC) (poi Fiore Officine Casertane). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

CEMSA Dal 1926 al 1932 ME - Costruzioni Elettromeccaniche di Saronno SpA, Saronno (ex Romeo).

CESA Dal 1971 al 1972 E - Costruzioni Elettromeccaniche SpA, Sesto San Giovanni (ex Breda Elettromeccanica; poi Italtrafo).

CGE Dal 1922 al 1965 E - Compagnia Generale di Elettricità, Milano (poi Asgen).

CITTADELLA Dal 1976 al 1999 M - Officine di Cittadella SpA, Cittadella (Padova). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

COSTAMASNAGA M - Costa Masnaga (Lc) poi COSTAFERROVIARIA SpA.

CNR Dal 1966 al 1974 M - Cantieri Navali Riuniti, Palermo 1966-1978 D - Cantieri Navali Riuniti, Palermo (licenza Jenbach).

FERROSUD Dal 1976 al 1980 M - Ferrosud SpA, Matera (Breda Costruzioni Ferroviarie dal 1992- (Facente parte del gruppo Finmeccanica).

FERVET Castelfranco Veneto (Tv).

FIAT Dal 1928 D - Fabbrica Italiana Automobili, Torino 1928-1973 M - FIAT Materfer, Divisione Materiale Ferroviario, Torino (ex Diatto) 1973-1989 M - v. Savigliano dal 1989 M - FIAT Ferroviaria SpA, Torino, Savigliano, Colleferro (attualmente confluita nel gruppo Alstom).

FIORE Dal 1976 al 1994 M - Officine Fiore SpA, San Nicola La Strada (Caserta) (poi Fiore OC). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

FIORE OFFICINE CASERTANE Dal 1994 M - Officine Casertane e Fiore SpA, Caserta (confluita nel gruppo Firema Trasporti SpA).

FIREMA TRASPORTI ME - Dal 1980 il gruppo Firema (Fiore, Regazzoni e Marchiorello) raggruppa le ditte: Casaralta, Casertane, Cittadella, Fiore, Stanga, Ercole Marelli Trazione, Metalmeccanica Lucana, Retam e Firema Engineering; Dal 1993 tutte queste aziende sono confluite in Firema Trasporti SpA. L'azienda, attualmente operativa, è stata collocata in regime di Amministrazione Straordinaria dal 2010. Dal mese di luglio 2015 è stata rilevata dalla Titagarh Waggon Limited con una quota del 90% e dalla italiana Adler per il restante 10%. La nuova denominazione è TFA Titagarh Firema Adler.

FIPEM M - Dal 1981 al 1986 - Fabbrica Italiana Prodotti Elettrici e Meccanici SpA, Reggello (Firenze).

GRECO M - Dal 1955 al 1992 - Ing.Greco & C. SpA, Reggio Emilia.

HITACHI RAIL ITALY ME - Dal 2015 a seguito dell'acquisizione delle attività Ansaldobreda.

IMESI M - Dal 1982 al 1983 - Industrie Metalmeccaniche Siciliane SpA, Carini (ex IMER) (Facente parte del gruppo Finmeccanica).

ITALTRAFO E - Dal 1972 al 1980 - Italtrafo SpA, Napoli, Milano, Pomezia (ex Ocren + Cesa + Alce; poi Ansaldo).

ITIN Dal 1990 M - Italimprese Industrie SpA, Catania (ex IMPA).

LUCANA Dal 1976 E - Metalmeccanica Lucana SpA, Napoli, Tito Scalo (Potenza). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

MACCHI Dal 1966 al 1967 M - SpA Fratelli Macchi, Varese.

MAGLIOLA Santhià (Vc).

MARELLI Dal 1934 al 1984 E - Ercole Marelli & C. SpA, Milano, Sesto San Giovanni dal 1984 E - Ercole Marelli Trazione SpA, Milano, Sesto San Giovanni. L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

MATER Dal 1962 al 1963 E - Motori Alternatori Trasformatori Elettrici Roma SpA, Roma (poi Alce) 1988-1989 E - Mater SpA, Bresso (Milano).

MERIDIONALI Dal 1935 M - Officine Ferroviarie Meridionali, Napoli (poi IMAM, v. Aerfer).

MILANESIO Metalmeccanica Milanesio - Moretta (Cn).

OCREN Dal 1950 al 1971 E - Officine Costruzioni Riparazioni Elettromeccaniche Napoletane SpA, Napoli (poi Italtrafo).

OEFT Officine Elettro-Ferroviarie Tallero Milano.

Officine Elettro-Ferroviarie Tallero Milano

OM Dal 1880 al 1974 MD - Officine Meccaniche SpA (già Miani, Silvestri & C.- A.Grondona, Comi & C.), Milano, Brescia.

OMECA Dal 1969 al 1987 M - Officine Meccaniche Calabresi SpA, Reggio di Calabria (Divenuta AnsaldoBreda facente parte del gruppo Finmeccanica).

OM NAPOLI Dal 1907 al 1916 M - OM, filiale di Napoli 1920-1929 M - Officine Meccaniche e Navali, Napoli.

OTO Dal 1923 al 1952 M - Odero Terni Orlando Stabilimenti Meccanici, La Spezia (ex Vickers Terni).

PARIZZI 1966-1967 E - Elettromeccanica Parizzi SpA, Bresso (Milano) (Confluita nel gruppo Alstom).

PISTOIESI 1958-1968 M - Officine Meccaniche Ferroviarie Pistoiesi, Pistoia (OMFP) 1968-1972 M - Ferroviaria Breda Pistoiesi SpA, Pistoia dal 1974 - (vedi Breda Pistoia).

POZZUOLI 1950-1960 M - Stabilimento Meccanico di Pozzuoli (ex W.G.Armstrong, poi Aerfer).

REGGIANE 1910-1988 M - "Reggiane" Officine Meccaniche Italiane SpA (OMI), Reggio Emilia.

RETAM 1981-1984 E - Retam Elettrofin Industria Elettromeccanica ed Elettronica, Bresso (Milano) 1984-1986 E - Retam Trazione, Bresso (Milano). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

ROMEO 1916-1924 M - Società Anonima Italiana Ing. Nicola Romeo & C., Saronno (ex Saronno; poi Cemsa).

SAN GIORGIO 1980-1985 M - Officine San Giorgio SpA, San Giorgio delle Pertiche (Padova).

SARONNO 1905-1915 M - Costruzioni Meccaniche, Saronno (Filiale M.F. Esslingen; poi Romeo).

SAVIGLIANO 1923-1973 ME - Società Nazionale delle Officine di Savigliano, Savigliano, Torino (SNOS) 1973-1989 M - FIAT Ferroviaria Savigliano SpA, Torino, Savigliano (poi FIAT e successivamente acquisita da Alstom).

SIMM 1966-1968 M - Società Sicula Metalmeccanica, Carini (Palermo) (poi Aerosicula).

SOCIMI 1979-1981 M - Società Costruzioni Industriali Milano SpA, Binasco, Chilivani(SS).

SOFER Dal 1968 M - Officine Ferroviarie SpA, Pozzuoli (ex Aerfer) (Facente parte del gruppo Finmeccanica).

STANGA OMS Dal 1958 al 1993 M - Officine Meccaniche della Stanga SpA, Padova (OMS) dal 1993 M - Officine Stanga Cittadella SpA, Padova (e Cittadella fino al 1999). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

TIBB Dal 1912 al 1988 ME - Tecnomasio Italiano Brown Boveri SpA, Milano, dal 1920 Vado Ligure (poi ABB e successivamente ADTranz).

Tecnomasio Italiano Brown Boveri Milano

TITAGARH FIREMA ADLER Dal 1980 al 2010 Firema Trasporti SpA - Dal 2010 al 2015 Firema Trasporti in Amm.Str. - Dal mese di luglio 2015 è stata rilevata dalla Titagarh Waggon Limited con una quota del 90% e dalla italiana Adler per il restante 10%. La nuova denominazione è TFA Titagarh Firema Adler. Da luglio 2017 la quota del 10% detenuta da Adler è stata rilevata da Titagarh divenendo TF Titagarh Firema.

TREVI Dal 1995 Consorzio Treno Veloce Italiano formato dalle ditte ABB, Ansaldo, Breda, FIAT, Firema Consortium.

VERONESI Officine Ferroviarie Veronesi, Verona.

VM Dal 1979 al 1986 D - Stabilimenti Meccanici VM SpA, Cento, Trieste.

Se ritieni di poter fornire elementi sotto forma di testi o immagini scrivi a:

Treniebinari e compila il form con i dati richiesti. (1)

(1) I dati ricevuti non verranno in alcun modo divulgati. In Italia la legislazione ordinaria sulla privacy è contenuta nel Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

Per eventuali segnalazioni contatta la redazione di Treniebinari.it.

RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE