"Nell'arco di oltre un secolo e mezzo la Ferrovia ha disegnato il volto dell'Italia e l'identità del suo popolo, pur senza lasciare nella memoria tracce della propria importanza storica..."

COSTRUTTORI E RIPARATORI di Materiale Rotabile Ferroviario in Italia

LEGENDA:

  • M = Parte Meccanica
  • E = Parte Elettrica
  • D = Motori Termici

ABB 1988-1989, 1993-1996 ME - Asea Brown Boveri Tecnomasio, Milano, Vado Ligure (ex TIBB, poi ADTranz) 1990-1996 ME - Asea Brown Boveri Trazione, Milano, Vado Ligure (ex ADTranz).

ADTRANZ 1996-1999 ME - ABB Daimler Benz Transportation Italia, Segrate, Vado Ligure (ex ABB) dal 1999 ME - Daimler Chrysler Rail Systems (Italia), Divisione Trasporti, Vado Ligure (acquisita da Bombardier Transportation Italia SpA).

AERFER 1961-1967 M - Società Industrie Meccaniche Aeronautiche Meridionali "Aerfer", Napoli, Pozzuoli (ex Pozzuoli + IMAM Napoli; poi Sofer).

AEROSICULA 1971-1975 M - Aerosicula Metalmeccanica, Palermo, Carini (ex SIMM + Aeronautica Sicula; poi IMER).

ALCE 1965-1972 E - Azionaria Laziale Costruzioni Elettromeccaniche SpA, Roma, Pomezia (ex Mater; divenuta Italtrafo).

ALSTOM Dal 2000 ME - Alstom, Torino, Savigliano (Cn), Colleferro (Rm).

AMT Dal 1978 al 1981 E- Consorzio Ansaldo-Marelli-TIBB.

ANSALDO 1905-1922 M - Giovanni Ansaldo & C., Genova Sampierdarena 1922-1951 ME - Ansaldo SA, Genova Sampierdarena, Genova Cornigliano 1950-1965 M - Ansaldo Costruzioni Meccaniche Industriali (CMI), Genova Fegino 1950-1965 E - Stabilimenti Elettromeccanici Riuniti Ansaldo-San Giorgio SpA, Genova Cornigliano, Sestri Ponente 1966-1977 - v. Asgen 1977-1980 E - Raggruppamento Ansaldo, Genova Cornigliano dal 1980 E - Ansaldo Trasporti SpA, Napoli (ex Ansaldo + Italtrafo) (AnsaldoBreda facente parte del gruppo Finmeccanica).

ANSALDOBREDA Azienda nata dalla fusione di Ansaldo e Breda. Confluita nel 2015 in Hitachi Rail Italy.

ASGEN 1966-1977 E - Ansaldo San Giorgio Compagnia Generale Stabilimenti Elettromeccanici Riuniti SpA, Genova Cornigliano, Milano (ex Ansaldo + CGE; poi Raggruppamento Ansaldo).

BADONI 1932-1993 M - Antonio Badoni SpA, Lecco (ABL).

BOMBARDIER Dal 2001 - ME - Bombardier Transportation Italia Spa, Vado Ligure (Savona).

BREDA 1905-1920 M 1920-1951 MED - Società Italiana Ernesto Breda per Costruzioni Meccaniche, Milano (fino al 1936), Sesto San Giovanni 1952-1972 MED - Breda Termomeccanica e Locomotive, Sesto San Giovanni (poi Breda Pt) - Breda Ferroviaria, Sesto San Giovanni (poi Breda Pt) - Breda Elettromeccanica, Sesto San Giovanni (poi Cesa) - Breda Motori, Sesto San Giovanni (fino al 1955, poi BRIF).

BREDA PISTOIA Dal 1974 M - Breda Costruzioni Ferroviarie SpA, Pistoia (ex Breda + Pistoiesi) (Divenuta AnsaldoBreda facente parte del gruppo Finmeccanica).

BRIF Dal 1955 D - Fabbrica Automobili Isotta Fraschini & Motori Breda, poi Isotta Fraschini SpA, Saronno.

CARMINATI E TOSELLI dal 1899 al 1935 M - Carminati e Toselli, Milano, dal 1907 Società Italiana Carminati Toselli, Milano.

CASARALTA Dal 1960 al 1989 M - Officine di Casaralta SpA, Bologna (OCB). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

CASERTANE Dal 1976 al 1994 M - Officine Meccaniche Casertane SpA, Caserta (OMC) (poi Fiore Officine Casertane). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

CEMSA Dal 1926 al 1932 ME - Costruzioni Elettromeccaniche di Saronno SpA, Saronno (ex Romeo).

CESA Dal 1971 al 1972 E - Costruzioni Elettromeccaniche SpA, Sesto San Giovanni (ex Breda Elettromeccanica; poi Italtrafo).

CGE Dal 1922 al 1965 E - Compagnia Generale di Elettricità, Milano (poi Asgen).

CITTADELLA Dal 1976 al 1999 M - Officine di Cittadella SpA, Cittadella (Padova). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

COSTAMASNAGA M - Costa Masnaga (Lc) poi COSTAFERROVIARIA SpA.

CNR Dal 1966 al 1974 M - Cantieri Navali Riuniti, Palermo 1966-1978 D - Cantieri Navali Riuniti, Palermo (licenza Jenbach).

FERROSUD Dal 1976 al 1980 M - Ferrosud SpA, Matera (Breda Costruzioni Ferroviarie dal 1992- (Facente parte del gruppo Finmeccanica).

FERVET Castelfranco Veneto (Tv).

FIAT Dal 1928 D - Fabbrica Italiana Automobili, Torino 1928-1973 M - FIAT Materfer, Divisione Materiale Ferroviario, Torino (ex Diatto) 1973-1989 M - v. Savigliano dal 1989 M - FIAT Ferroviaria SpA, Torino, Savigliano, Colleferro (attualmente confluita nel gruppo Alstom).

FIORE Dal 1976 al 1994 M - Officine Fiore SpA, San Nicola La Strada (Caserta) (poi Fiore OC). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

FIORE OFFICINE CASERTANE Dal 1994 M - Officine Casertane e Fiore SpA, Caserta (confluita nel gruppo Firema Trasporti SpA).

FIREMA TRASPORTI ME - Dal 1980 il gruppo Firema (Fiore, Regazzoni e Marchiorello) raggruppa le ditte: Casaralta, Casertane, Cittadella, Fiore, Stanga, Ercole Marelli Trazione, Metalmeccanica Lucana, Retam e Firema Engineering; Dal 1993 tutte queste aziende sono confluite in Firema Trasporti SpA. L'azienda, attualmente operativa, è stata collocata in regime di Amministrazione Straordinaria dal 2010. Dal mese di luglio 2015 è stata rilevata dalla Titagarh Waggon Limited con una quota del 90% e dalla italiana Adler per il restante 10%. La nuova denominazione è TFA Titagarh Firema Adler.

FIPEM M - Dal 1981 al 1986 - Fabbrica Italiana Prodotti Elettrici e Meccanici SpA, Reggello (Firenze).

GRECO M - Dal 1955 al 1992 - Ing.Greco & C. SpA, Reggio Emilia.

HITACHI RAIL ITALY ME - Dal 2015 a seguito dell'acquisizione delle attività Ansaldobreda.

IMESI M - Dal 1982 al 1983 - Industrie Metalmeccaniche Siciliane SpA, Carini (ex IMER) (Facente parte del gruppo Finmeccanica).

ITALTRAFO E - Dal 1972 al 1980 - Italtrafo SpA, Napoli, Milano, Pomezia (ex Ocren + Cesa + Alce; poi Ansaldo).

ITIN Dal 1990 M - Italimprese Industrie SpA, Catania (ex IMPA).

LUCANA Dal 1976 E - Metalmeccanica Lucana SpA, Napoli, Tito Scalo (Potenza). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

MACCHI Dal 1966 al 1967 M - SpA Fratelli Macchi, Varese.

MAGLIOLA Santhià (Vc).

MARELLI Dal 1934 al 1984 E - Ercole Marelli & C. SpA, Milano, Sesto San Giovanni dal 1984 E - Ercole Marelli Trazione SpA, Milano, Sesto San Giovanni. L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

MATER Dal 1962 al 1963 E - Motori Alternatori Trasformatori Elettrici Roma SpA, Roma (poi Alce) 1988-1989 E - Mater SpA, Bresso (Milano).

MERIDIONALI Dal 1935 M - Officine Ferroviarie Meridionali, Napoli (poi IMAM, v. Aerfer).

MILANESIO Metalmeccanica Milanesio - Moretta (Cn).

OCREN Dal 1950 al 1971 E - Officine Costruzioni Riparazioni Elettromeccaniche Napoletane SpA, Napoli (poi Italtrafo).

OEFT Officine Elettro-Ferroviarie Tallero Milano.

Officine Elettro-Ferroviarie Tallero Milano

OM Dal 1880 al 1974 MD - Officine Meccaniche SpA (già Miani, Silvestri & C.- A.Grondona, Comi & C.), Milano, Brescia.

OMECA Dal 1969 al 1987 M - Officine Meccaniche Calabresi SpA, Reggio di Calabria (Divenuta AnsaldoBreda facente parte del gruppo Finmeccanica).

OM NAPOLI Dal 1907 al 1916 M - OM, filiale di Napoli 1920-1929 M - Officine Meccaniche e Navali, Napoli.

OTO Dal 1923 al 1952 M - Odero Terni Orlando Stabilimenti Meccanici, La Spezia (ex Vickers Terni).

PARIZZI 1966-1967 E - Elettromeccanica Parizzi SpA, Bresso (Milano) (Confluita nel gruppo Alstom).

PISTOIESI 1958-1968 M - Officine Meccaniche Ferroviarie Pistoiesi, Pistoia (OMFP) 1968-1972 M - Ferroviaria Breda Pistoiesi SpA, Pistoia dal 1974 - (vedi Breda Pistoia).

POZZUOLI 1950-1960 M - Stabilimento Meccanico di Pozzuoli (ex W.G.Armstrong, poi Aerfer).

REGGIANE 1910-1988 M - "Reggiane" Officine Meccaniche Italiane SpA (OMI), Reggio Emilia.

RETAM 1981-1984 E - Retam Elettrofin Industria Elettromeccanica ed Elettronica, Bresso (Milano) 1984-1986 E - Retam Trazione, Bresso (Milano). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

ROMEO 1916-1924 M - Società Anonima Italiana Ing. Nicola Romeo & C., Saronno (ex Saronno; poi Cemsa).

SAN GIORGIO 1980-1985 M - Officine San Giorgio SpA, San Giorgio delle Pertiche (Padova).

SARONNO 1905-1915 M - Costruzioni Meccaniche, Saronno (Filiale M.F. Esslingen; poi Romeo).

SAVIGLIANO 1923-1973 ME - Società Nazionale delle Officine di Savigliano, Savigliano, Torino (SNOS) 1973-1989 M - FIAT Ferroviaria Savigliano SpA, Torino, Savigliano (poi FIAT e successivamente acquisita da Alstom).

SIMM 1966-1968 M - Società Sicula Metalmeccanica, Carini (Palermo) (poi Aerosicula).

SOCIMI 1979-1981 M - Società Costruzioni Industriali Milano SpA, Binasco, Chilivani(SS).

SOFER Dal 1968 M - Officine Ferroviarie SpA, Pozzuoli (ex Aerfer) (Facente parte del gruppo Finmeccanica).

STANGA OMS Dal 1958 al 1993 M - Officine Meccaniche della Stanga SpA, Padova (OMS) dal 1993 M - Officine Stanga Cittadella SpA, Padova (e Cittadella fino al 1999). L'azienda è confluita nel gruppo Firema Trasporti Spa.

TIBB Dal 1912 al 1988 ME - Tecnomasio Italiano Brown Boveri SpA, Milano, dal 1920 Vado Ligure (poi ABB e successivamente ADTranz).

Tecnomasio Italiano Brown Boveri Milano

TITAGARH FIREMA ADLER Dal 1980 al 2010 Firema Trasporti SpA - Dal 2010 al 2015 Firema Trasporti in Amm.Str. - Dal mese di luglio 2015 è stata rilevata dalla Titagarh Waggon Limited con una quota del 90% e dalla italiana Adler per il restante 10%. La nuova denominazione è TFA Titagarh Firema Adler.

TREVI Dal 1995 Consorzio Treno Veloce Italiano formato dalle ditte ABB, Ansaldo, Breda, FIAT, Firema Consortium.

VERONESI Officine Ferroviarie Veronesi, Verona.

VM Dal 1979 al 1986 D - Stabilimenti Meccanici VM SpA, Cento, Trieste.

Se ritieni di poter fornire elementi sotto forma di testi o immagini scrivi a:

Treniebinari e compila il form con i dati richiesti. (1)

(1) I dati ricevuti non verranno in alcun modo divulgati. In Italia la legislazione ordinaria sulla privacy è contenuta nel Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

Per eventuali segnalazioni contatta la redazione di Treniebinari.it.

RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE