"Nell'arco di oltre un secolo e mezzo la Ferrovia ha disegnato il volto dell'Italia e l'identità del suo popolo, pur senza lasciare nella memoria tracce della propria importanza storica..."

Home / Ferrovie Regionali / Linee Ferroviarie in Esercizio / Emilia Romagna

Linee Ferroviarie in Esercizio in Emilia Romagna

Binari e Tratte in Esercizio

DATI, SCHEDE TECNICHE E IMMAGINI | Le linee in servizio e gli sviluppi

Ferrovie in Esercizio Emilia Romagna

In questa sezione non vengono trattate le tratte RFI ma solo ed esclusivamente linee a carattere strettamente regionale, ferrovie private ed ex concesse.

Ferrovie Emilia Romagna

Mappa delle Linee Ferroviarie Regionali in Emilia Romagna

La Ferrovia BOLOGNA - PORTOMAGGIORE è una linea lunga circa 45 km, a scartamento ordinario, a binario unico ed elettrificata a 3 kV cc.

L'inaugurazione avvenne il 21 maggio 1887 con l'apertura della tratta Bologna - San Vitale - Budrio mentre la Budrio - Medicina vide l'apertura il 18 luglio 1887.

La diramazione Medicina - Massa Lombarda il 4 dicembre 1887 e nello stesso anno il 21 dicembre da Molinella a Portomaggiore. Infine la tratta fra Bologna San Vitale e la Stazione Centrale venne inaugurata il 3 ottobre 1888.

Gestori: Società Veneta (poi SVA Società Veneta Autoferrovie), TraRo (Trasporti Romagnoli), GCG FBP Gestione Commissariale Governativa Bologna Portomaggiore e attualmente FER Ferrovie Emilia Romagna

Ferrovia Bologna-Portomaggiore

La Ferrovia FERRARA - CODIGORO è una linea a scartamento ordinario, a binario unico e non elettrificata.

La Ferrovia CASALECCHIO - VIGNOLA è una linea a scartamento ordinario, a binario unico ed elettrificata a 3 kV cc.

Inaugurazione nel 1938 con le nuove elettromotrici Piaggio Anno 1938 con le nuove elettromotrici Piaggio ricoverate in deposito Ferrovia Casalecchio-Vignola

La Ferrovia MODENA - SASSUOLO è una linea a scartamento ordinario, a binario unico ed elettrificata a 3 kV cc.

Ferrovia Modena-Sassuolo

La Ferrovia PARMA - SUZZARA è una linea a scartamento ordinario, a binario unico e non elettrificata.

La Ferrovia REGGIO EMILIA - CIANO D'ENZA è una linea a binario unico e lunga circa 26 km, a scartamento ordinario ed elettrificata a 3kV.

Stazioni e Fermate della linea: Reggio Emilia stazione, Reggio Via Fanti fermata, Reggio S. Stefano stazione, Reggio all’Angelo fermata, Codemondo fermata, Cavriago fermata, Cavriago S. Nicolò fermata, Bivio Barco fermata, Barco stazione, Bibbiano Fossa fermata, Bibbiano fermata, Bibbiano Via Monti fermata, Corniano fermata, Piazzola fermata, S. Polo d’Enza fermata, Ciano Via Tedaldo da Canossa fermata, Ciano d’Enza stazione.

La Ferrovia REGGIO EMILIA - GUASTALLA è a scartamento ordinario, a binario unico e non elettrificata.

La Ferrovia REGGIO EMILIA - SASSUOLO è una linea a scartamento ordinario, a binario unico e non elettrificata.

La Ferrovia SUZZARA - FERRARA è una linea a scartamento ordinario, a binario unico ed elettrificata a 3 kV cc.

Ulteriori informazioni su FER Ferrovie Emilia Romagna

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLE LINEE PRESENTI IN QUESTA PAGINA:

Tracciato, Lunghezza, Scartamento, Trazione, Data di Apertura e Chiusura all'esercizio, Immagini, Approfondimenti e collegamento ai siti ufficiali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

LINEE FERROVIARIE IN ESERCIZIO LINEE FERROVIARIE DISMESSE

PER TUTTE LE SEGNALAZIONI SCRIVI A Treniebinari.it.

RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE