"Nell'arco di oltre un secolo e mezzo la Ferrovia ha disegnato il volto dell'Italia e l'identit del suo popolo, pur senza lasciare nella memoria tracce della propria importanza storica..."

Home / Ferrovie Regionali / Linee Ferroviarie in Esercizio / Sardegna

Linee Ferroviarie in Esercizio Sardegna

Binari e Tratte in Esercizio | Schede tecniche

Per descrivere le strade ferrate presenti sul territorio sardo, potremo riassumere dicendo che sono suddivise in pi reti differenti per scartamento e tipologia di traffico. Cosa hanno in comune? Che in Sardegna non esiste un solo chilometro di binario ferroviario elettrificato. Si parla unicamente di trazione termica: diesel o diesel-elettrica. Si tratta della linea dorsale sarda con scartamento 1435 mm e di una moltitudine di linee a scartamento ridotto di 950 mm

Gruppo 1 - LINEE CON SCARTAMENTO ORDINARIO

La linea dorsale sarda Golfo Aranci-Cagliari

La linea ferroviaria, la pi importante ed estesa dell'intera regione, la cosiddetta dorsale sarda che dal nord in Gallura si sviluppa verso tutta la regione. Si tratta di una linea a scartamento ordinario, a binario unico, che ha origine da Golfo Aranci e giunge a Cagliari. La tratta da Cagliari a San Gavino stata realizzata a doppio binario. Lo sviluppo totale della linea si attesta sui 300 chilometri. L'apertura avvenuta in varie tappe a partire dal 1871 al 1883.

Ferrovie con Scartamento Ordinario in Sardegna

La linea collega, a parte le stazioni di testa, vari centri del Campidano, della Sardegna centrale e della Gallura. Fra i principali troviamo Oristano, Macomer, Ozieri e Olbia. La massima altitudine del tracciato sfiora i 685 metri sul livello del mare nell'altopiano di Campeda mentre il capolinea portuale di Golfo Aranci Marittima situato a soli due metri slm.

La linea non elettrificata, anche se in passato si gettarono le basi per la completa elettrificazione in corrente alternata monofase. Il progetto, nonostante l'acquisto delle locomotive elettriche E 491 ed E 492 e l'elettrificazione di molti chilometri di binario, non ebbe seguito. La ferrovia Cagliari-Golfo Aranci gestita del gruppo Ferrovie dello Stato mentre l'infrastruttura affidata a RFI. In passato era stata gestita da Ferrovie dello Stato dal 1920 al 2001 e ancor prima da CRFS nel periodo dal 1871 al 1920.

Gruppo 2 - LINEE CON SCARTAMENTO RIDOTTO DA 950 mm - gestite da ARST

Le Ferrovie della Sardegna operano su tre gruppi di linee a scartamento ridotto, tra loro non connesse, facenti capo a Cagliari, Macomer e Sassari. Una parte delle linee adibita al servizio di trasporto pubblico locale; la restante parte adibita a servizio turistico, con minore frequenza delle corse ed interruzioni di esercizio stagionali.

Le linee destinate al trasporto pubblico locale sono state oggetto di varianti ed ammodernamenti nel corso degli anni '90. La pendenza massima di 30/1000, il raggio di curvatura minimo pari a 100m con qualche piccola riduzione fra la stazione FdS e stazione RFI a Macomer. La velocit massima funzione della tratta e dei raggi di curvatura, ed pari a 100 km/h su tratte rettilinee o con curve di raggio (500 metri).

Le linee TPL sono armate, in generale, con rotaie da 36 km/m su traversa biblocco in calcestruzzo armato precompresso. Permangono tuttavia numerose tratte originarie, con curve di stretto raggio ed armamento leggero (rotaia da 36 o 27 kg/m su traversa di legno). Sulle linee turistiche si trovano rotaie da 27 e 21 kg/m, e non presente la traversa biblocco in cemento, ma solo la traversa in legno. Il carico assiale massimo ammesso di 98 kN.

INDICE DELLE LINEE:

COMPARTIMENTO DI CAGLIARI

Ferrovia Cagliari-Isili

La linea Cagliari-Isili, si sviluppa per 77 km, con scartamento ridotto 950 mm e non elettrificata. La linea adibita al trasporto pubblico locale.

Torna all'Indice

Ferrovia Mandas-Arbatax

La linea Mandas-Arbatax, si sviluppa per 159 km, con scartamento ridotto 950 mm e non elettrificata. La linea adibita esclusivamente al servizio turistico.

Torna all'Indice

Ferrovia Isili-Sorgono

La linea Isili-Sorgono, si sviluppa per 83 km, con scartamento ridotto 950 mm e non elettrificata. La linea adibita esclusivamente al servizio turistico.

Torna all'Indice

COMPARTIMENTO DI MACOMER

Ferrovia Macomer-Nuoro

La linea Macomer-Nuoro, si sviluppa per 58 km, con scartamento ridotto 950 mm e non elettrificata. La linea adibita al trasporto pubblico locale.

Torna all'Indice

Ferrovia Macomer-Bosa

La linea Macomer-Bosa, si sviluppa per 46 km, con scartamento ridotto 950 mm e non elettrificata. La linea adibita esclusivamente al servizio turistico.

Torna all'Indice

COMPARTIMENTO DI SASSARI

Ferrovia Sassari-Alghero

La linea Sassari-Alghero, si sviluppa per 30 km, con scartamento ridotto 950 mm e non elettrificata. La linea adibita al trasporto pubblico locale.

La linea ha origine a Sassari toccando le seguenti localita: Sassari S.M., Molaf, S.Giorgio. Arcone, Olmedo, Mamuntanas, Punta Moro e infine la stazione terminale di Alghero.

Torna all'Indice

Ferrovia Sassari-Sorso

La linea Sassari-Sorso, si sviluppa per 10 km, con scartamento ridotto 950 mm e non elettrificata. La linea adibita al trasporto pubblico locale.

La linea ha origine a Sassari toccando le seguenti localita: Santa Maria di Pisa, Rodda Quadda, Crabulazzi, Funtana Niedda e infine la stazione terminale di Sorso.

Torna all'Indice

Ferrovia Sassari-Tempio Pausania-Luras-Palau

La tratta Sassari-Tempio Pausania-Luras-Palau, si sviluppava nel settore nord dell'isola, per un totale di 150,2 km, con scartamento ridotto 950 mm e gestita originariamente con trazione termica a vapore.

La medesima tratta, chiusa a tappe fra il 1997 e il 2015, adibita al servizio turistico tramite l'effettuazione di alcune corse del Trenino Verde durante l'arco dell'anno. La linea presenta limitazioni all'infrastruttura che non consentono di percorrerla interamente. In attesa dei finanziamenti per la manutenzione straordinaria, la linea percorribile nella sola tratta Tempio-Palau.

LE TAPPE PRINCIPALI

  • Apertura all'esercizio dell tratta da Tempio Pausania a Luras: 15 febbraio 1888
  • Apertura all'esercizio dell tratta da Sassari a Tempio Pausania: 16 novembre 1931
  • Apertura all'esercizio dell tratta da Luras a Palau: 18 gennaio 1932
Torna all'Indice

Note:

ARST = Azienda Regionale Sarda Trasporti

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLE LINEE PRESENTI IN QUESTA PAGINA:

Tracciato, Lunghezza, Scartamento, Trazione, Data di Apertura e Chiusura all'esercizio, Immagini, Approfondimenti e collegamento ai siti ufficiali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

LINEE FERROVIARIE IN ESERCIZIO LINEE FERROVIARIE DISMESSE

PER TUTTE LE SEGNALAZIONI SCRIVI A Treniebinari.it.

RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE