"Nell'arco di oltre un secolo e mezzo la Ferrovia ha disegnato il volto dell'Italia e l'identitÓ del suo popolo, pur senza lasciare nella memoria tracce della propria importanza storica..."

Home / Ferrovie Regionali / Linee Ferroviarie in Esercizio / Friuli Venezia Giulia

Linee Ferroviarie in Esercizio in Friuli Venezia Giulia

La breve linea ferroviaria Udine-Cividale, a scartamento ordinario e non elettrificata, che ha origine a Udine per terminare a Cividale del Friuli. La linea si sviluppa per circa 15 km e serve le localitÓ di Udine, San Gottardo, Remanzacco, Moimacco, Bottenicco e Cividale del Friuli.

La linea inserita fra le linee in concessione venne inaugurata il 24 giugno 1886. La linea fra il 1885 e il 1986 Ŕ stata gestita anche dalla SocietÓ Veneta e poi da Sistemi Territoriali. Infine, dopo una serie di passaggi societari, la gestione Ŕ stata affidata alla SocietÓ Ferrovie Udine-Cividale di proprietÓ della rRegione Friuli Venezia Giulia.

Due linee ferroviarie di tipo militare a scartamewnto ridotto, attualmente non pi¨ in servizio, erano collegate a due localitÓ toccate dalla linea: la Ferrovia Cervignano del Friuli-San Giovanni al Natisone tra il 1915 e il 1918 e la Ferrovia Cividale-Caporetto tra il 1916 e il 1932.

Ferrovia Udine-Cividale

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLE LINEE PRESENTI IN QUESTA PAGINA:

Tracciato, Lunghezza, Scartamento, Trazione, Data di Apertura e Chiusura all'esercizio, Immagini, Approfondimenti e collegamento ai siti ufficiali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

LINEE FERROVIARIE IN ESERCIZIO LINEE FERROVIARIE DISMESSE

PER TUTTE LE SEGNALAZIONI SCRIVI A Treniebinari.it.

RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE